Psicoterapia comportamentale

La Psicoterapia Cognitivo-Comportamentale è uno dei più affidabili ed efficaci modelli per la comprensione ed il trattamento dei disturbi psicopatologici.

La Psicoterapia cognitivo-comportamentale mira alla modificazione di pensieri distorti, emozioni disfunzionali e comportamenti disadattivi dell’individuo, producendo la riduzione e l’eliminazione del sintomo e apportando miglioramenti duraturi nel tempo.

psico2
face-1370958
harmony-1229883
città

Finalità:

Il nostro impegno è rivolto all’individuazione di ciò che concorre a determinare e modificare il comportamento secondo gerarchie di relazioni tra fattori analizzate con cura (assessment). Le applicazioni si dirigono a programmi di prevenzione del disagio, alla cura dei disturbi della condotta e di quelli dell’apprendimento, alle difficoltà di relazione e dell’adattamento, agli esiti da stress.

I nostri professionisti:

psiche bianca

Una équipe di psicologi e psicoterapeuti con specializzazione in diversi campi per intervenire nella prevenzione e cura del disagio psicologico.

TITOLARI:

mariano dottore

Presa in carico:

La presa in carico è responsabilità privata, complessa e collegata a gerarchie di obiettivi. Ciò prevede una fase di studio e analisi della situazione-problema o domanda (assessment). 

Citazioni:

Albert Bandura

Si dice che la persona è agente causale quando agisce sull’ambiente ma che è anche oggetto quando riflette e agisce su di sé.

Hans Eysenck

Lo studio della personalità deve essere caratterizzato da riferimenti diretti al metodo sperimentale ovvero all’analisi fattoriale.

Aaron Beck

La terapia cognitiva si propone di alleviare stress psicologici correggendo le concezioni errate. Correggendo credenze errate possiamo abbassare le reazioni eccessive.

Cura psicologica:

Lo psicologo è quel professionista della salute che utilizza strumenti conoscitivi e d’intervento in ambito psicologico per finalità sanitarie di diagnosi, cura e riabilitazione in ambito psicologico.